Ricette tipiche

Amatriciana

Amatricianaalt


La preparazione del sugo originale prevede pochi semplicissimi ma necessari passaggi secondo quanto insegnato presso l’Istituto Alberghiero di Amatrice che può essere riconosciuto a buon ragione il “depositario” della ricetta autentica.

Il guanciale, ben pulito e tagliato in listelli dello spessore di circa 1 cm, va fatto soffrigere in olio di oliva in una padella di ferro, e va quindi aggiunto del peperoncino, una volta rosolato va stemperato con del vino bianco, evaporato ques’ultimo si aggiunge il sugo che si porta lentamente alla cottura, si aggiunge quindi sale e pepe macinato. Ogni piatto preparato con procedure differenti da questa è da ritenersi un piatto differente come gusto e sapore dall’amatriciana.

No comments yet.

Add your response